03 Apr 2017

Medical Camp a Soweto

Foto-Evidenza

Foto-standard-con-logo

160 pazienti, di cui 62 bambini e 58 donne hanno ricevuto assistenza sanitaria nel corso dello scorso Medical Camp realizzarto da World Friends nello slum di Kahawa West – Soweto.

31 persone, tra quelle visitate, sono state indirizzate al Ruaraka Uhai Neema Hospital per ricevere cure specifiche.

Qui a Soweto, racconta la sig.ra Nancy, noi donne dobbiamo lavorare duramente per provvedere ai nostri figli. Sappiamo bene quanto sia necessario ricevere assistenza sanitaria al momento del bisogno ma spesso non possiamo permetterci di pagare alcun farmaco o visita specialistica. La maggiorparte degli uomini hanno problemi con l’alcol e passano la maggior parte della loro giornata a bere nei locali illegali. Quando arriva la sera tornano a casa per mangiare anche se non fanno nulla per guadagnare il denaro necessario ad acquistare cibo per la famiglia.

L’economia familiare è tutta sulle nostre spalle e con il poco che guadagniamo, la nostra priorità è il cibo; non vogliamo che i nostri figli soffrano la fame.

Grazie ai Medical Camp possiamo ricevere assistenza sanitaria gratuita senza dover rinunciare a garantire ai nostri figli un pasto caldo.

Da oltre 7 anni World Friends, attraverso il progetto Medical Camp, si reca direttamente in baraccopoli per fornire assistenza sanitaria gratuita a tutte quelle persone che per vari motivi non possono raggiungere il Ruaraka Uhai Neema Hospital.

Ogni mese si svolge un Medical Camp in una zona diversa di Nairobi Nord-Est realizzando diverse attività tra cui:

Visite e consulenze mediche.

Distribuzione gratuita di farmaci ai pazienti esaminati e formazione sul loro utilizzo.

Informazioni di educazione sanitaria per la prevenzione delle patologie più comuni.

Informazione sui  servizi del R.U. Neema Hospital per far conoscere alle fasce più povere della popolazione i servizi del centro polivalente di World Friends.

Aiutaci anche tu a portare cure nelle baraccopoli di Nairobi >>