21 Lug 2017

Profilassi contro le infezioni intestinali per i bambini degli slum

SONY DSC

SONY DSC

Le infezioni intestinali causate dagli ascaridi e altri tipi di parassiti che si installano nell’intestino degli esseri umani, e in particolare dei bambini, sono tra le più diffuse negli slum a causa della scarsa igiene, del sovraffollamento e della malnutrizione.

Di fronte a questo problema la sanità locale raccomanda che tutti i bambini vengano sottoposti a regolari trattamenti intestinali per evitare la diffusione di infezioni causate dai parassiti.

Per rispondere a questa richiesta World Friends ha attivato, in collaborazione con AAR Healthcare’s Trees for Health project un programma di profilassi intestinale costante tra gli studenti delle baraccopoli di Nairobi Nord Est. Condotta ogni tre mesi, la profilassi intestinale è stata adottata come attività regolare nella maggior parte delle scuole elementari delle zone coinvolte.

Agnes Onzer, infermiera sul campo per World Friends afferma che l’eliminazione dei parassiti intestinali è necessario per la buona salute dei bambini, in particolare contribuisce al mantenimento di una buona nutrizione. il programma, migliorando la salute dei bambini, aiuterà anche a migliorare la loro concentrazione in classe e questo sicuramente influenzerà positivamente il rendimento negli esami. “Un bambino sano è un bambino felice e attento”, questo è stato il commento dei vari insegnanti.

Ogni tre mesi, dopo aver somministrato una compressa masticabile ad ogni bambino nelle scuole beneficiarie del programma, World friends si dedica all’educazione sanitaria dei beneficiari affinché comprendano le regole igieniche di base necessarie a prevenire la comparsa di nuovi parassiti intestinali.

Tra i mesi di maggio e luglio 2017, un totale di 10.477 bambini provenienti da 26 scuole sono stati coinvolti nel programma di profilassi contro i parassiti intestinali.

 

Scopri di più sui nostri progetti >>