07 Giu 2017

Testimonianza di Rose Muthoni

SONY DSC

DSC08390Il programma nutrizionale condotto presso la clinica Mwangaza Ulio na Tumaini ha aiutato tantissimo i miei figli gemelli.” Racconta Rose Muthoni una dei beneficiari del Nairobi Nutritional Project condotto da World Friends negli slum. “Nei tre mesi in cui Joseph e Martin hanno ricevuto assistenza nutrizionale la loro salute è migliorata notevolmente. Erano malnutriti e soffrivano di rachitismo. I medici hanno detto che la causa della loro condizione dipendeva dal fatto che non li ho ben alimentati soprattutto durante i loro primi sei mesi di vita. Non avevo abbastanza latte materno e non potevo permettermi di acquistare latte formulato per tutti e due, così a tre mesi ho iniziato a nutrirli con purè di patate e zucca. Inoltre non li ho esposti molto alla luce solare perché non sapevo che in questo modo avrei potuto garantir loro il giusto apporto di vitamina D. Era davvero devastante vedere che la loro salute si deteriorava, ma grazie al nutrizionista di World Friends che si reca settimanalmente qui a Korogocho, ogni martedì ricevo ottimi consigli nutrizionale e gli integratori alimentari di cui i miei bambini hanno bisogno. Questi monitoraggi settimanali sono un’occasione per controllare regolarmente la crescita dei miei bambini. Adesso pesano 8 e 7 chili e sono in grado di nutrirsi bene “.

Il Nairobi Nutritional Project, avviato a luglio del 2016 promuove la salute materno-infantile della popolazione delle baraccopoli nord-orientali di Nairobi con l’obiettivo di migliorare le condizioni di salute nutrizionale ed elevare le aspettative di vita delle donne in gravidanza e dei bambini di Nairobi.

Scopri di più >>