25 Lug 2018

Intervento nutrizionale per le comunità vulnerabili del Kajiado

SONY DSC

Grazie alle cliniche per la nutrizione condotte nella vasta Contea del Kajiado, centinaia di persone hanno beneficiato dei servizi nutrizionali offerti da World Friends in collaborazione con il Ministero della Salute.

Questa volta a Torusei un piccolo villaggio del Kajiado abitato dalle comunità Maasai dedite alla pastorizia ed ancora, tra le poche in Kenya, molto attaccata alla propria cultura e tradizione. È facile rendersene conto, emerge chiaramente dal linguaggio che utilizzano, dal loro abbigliamento, dai mezzi di sostentamento e più in generale dalle abitudini di vita. In queste comunità è inoltre comune vedere le giovani ragazze sposate con gli uomini poligami del villaggio ed è proprio questo uno dei motivi per cui molte di loro diventano madri in tenera età.

Laurah Ondisa è una nutrizionista del team di World Friends e ci racconta la sua esperienza: “Mi piace lavorare con le comunità Maasai, sono amichevoli ed ospitali! Tuttavia, nel trattare i loro bisogni nutrizionali mi ritrovo ad affrontare diverse sfide. Un episodio mi sembra peculiare. Una volta diedi a dei pazienti del cibo terapeutico, come il Plumpynut o corn-soya blend porridge flour, e li vidi condividerlo immediatamente con gli altri membri della comunità. Credono molto nella condivisione e la dieta supplementare contro la malnutrizione non fa eccezione! Piano piano le cose stanno cambiando, grazie all’intervento dei volontari per la salute delle comunità (Community Health Volunteers) i pazienti stanno gradualmente comprendendo che i complementi alimentari che gli diamo sono più simili a dei medicinali che a del semplice cibo e che perciò non è sano condividerli con tutti.
SONY DSC

La maggior parte dei miei pazienti sono bambine dai 5 anni in giù e giovani madri, per lo più adolescenti, ed è motivante vederle desiderose di apprendere la corretta alimentazione, specialmente per i loro bambini. Vedere i miei pazienti riacquistare una corretta alimentazione e uscire da uno stato di malnutrizione, fino ad uscire dal programma nutrizionale, mi rende felice”.

95 pazienti hanno preso parte a questa clinica nutrizionale tenuta il 3 luglio 2018 nel villaggio di Torusei.

Scopri di più sui nostri progetti>>