30 Ott 2018

Il Neema compie 10 anni e festeggia con un importante riconoscimento

quinto livello SafeCare

A dieci anni dall’inaugurazione, il SafeCare System certifica il Neema Hospital come una delle migliori strutture del Kenya e rilascia il Quinto Livello nella Qualità della Salute e delle Cure.

Dieci anni fa, in cima a una piccola collina tra la città di Nairobi e le baraccopoli che la circondano, veniva inaugurato il Ruaraka Uhai Neema Hospital, un ospedale costruito per offrire cure gratuite alle fasce più disagiate della popolazione che non hanno accesso al sistema sanitario locale.

Nato dal desiderio e dall’impegno di una piccola ong italiana, World Friends – associazione che ha fatto della difesa del diritto alla salute di uomini, donne e bambini la propria missione – il Neema è ora una struttura polifunzionale, in grado di assistere oltre 100 mila pazienti ogni anno, con un ambulatorio generale, ambulatori specialistici, pronto soccorso, reparti di maternità e pediatria, laboratorio, farmacia, servizi di fisioterapia, radiologia, chirurgia generale, pediatrica, ortopedico-correttiva, ostetrico-ginecologica, servizi di educazione sanitaria e nutrizionale offerti sia all’interno dell’ospedale che sul territorio.

<< Sognavamo un ospedale dove i malati non fossero considerati clienti ma pazienti, dove anche i più poveri potessero essere curati – ha dichiarato Gianfranco Morino, socio fondatore di World Friends e medico chirurgo del Neema Hospital – Il progetto era di avere non solo una struttura di diagnosi e cura, ma anche un centro di training e formazione medica permanente.>>

quinto livello SafeCare

Oggi quell’ospedale, oltre a festeggiare i primi dieci anni di attività, ha un motivo in più per gioire del lavoro svolto. Il SafeCare System – istituito da PharmaAccess Foundation (Olanda) con l’obiettivo di offrire assistenza di qualità ai pazienti attraverso il riconoscimento di precisi standard qualitativi stabiliti dall’International Society for Quality in Healthcare (ISQua) – ha riconosciuto la struttura meritevole del Quinto Livello nella Qualità della Salute e delle Cure, il livello più alto accreditato dall’ente.

Con questa certificazione il Neema Hospital stabilisce un piccolo record personale: ottenere cinque livelli in cinque anni, a riprova del costante impegno nel miglioramento della qualità dei servizi offerti.

<<Aver raggiunto il Quinto Livello, il più alto in assoluto accreditato dal SafeCare System, è per noi una grande soddisfazione – ha dichiarato Gabriele Beacco, CEO del R.U. Neema Hospital – Siamo onorati di essere tra i pochi ospedali che hanno ricevuto questo riconoscimento in Africa. In tutto il Kenya solo tre strutture hanno raggiunto il Quinto Livello.>>