04 Giu 2019

La consegna dei telefoni ai volontari di comunità sotto il progetto Familia Nawiri

Grazie al progetto Familia Nawiri, finanziato da Novartis, nel mese di marzo si sono tenuti due training a cui hanno partecipato un totale di 145 Volontari di Comunità sull’utilizzo di un’applicazione sviluppata da APHRC per creare un report in formato elettronico delle attività all’interno delle comunità dove operano.

Questo include visite porta a porta per la distribuzione di medicinali di base e individuazione di possibili patologie tra i membri delle famiglie visitate.

Il training, tenuto da formatori di APHRC, ha coinvolto i volontari in lezioni frontali ma anche in esercitazioni pratiche sull’utilizzo dell’applicazione.

In questi giorni sono stati consegnati gli smartphone necessari ai Volontari di Comunità per utilizzare l’app nella raccolta di dati. L’attività si è svolta presso la struttura sanitaria pubblica di Baba Dogo, e il centro comunitario di Mathare, due delle baraccopoli di Nairobi in cui opera World Friends.

I volontari saranno ora in grado di svolgere le loro attività in modo più rapido, preciso e sostenibile dal punto di vista ambientale.