Sostegno alle madri con bambini speciali

Il 4, 6 e 11 ottobre 2016, World Friends ha condotto un corso di formazione sulla genitorialità rivolto a 20 madri di bambini disabili, nell’ambito del programma di lotta alla disabilità, Community Based Rehabilitation Programme.

l-dsc02264Tabitha Wanjiku, 26enne, madre di un bambino colpito da paralisi cerebrale, ha preso parte al corso di formazione: “Non è facile vivere e affrontare gli altri, con un bambino affetto da paralisi cerebrale. Grazie a questo corso, ho imparato molto. Ho imparato a capire meglio come prendermi cura di lui, senza dimenticare me stessa, la mia autostima e… ho capito l’importanza della comunicazione. Devo essere felice, e consapevole dell’amore che provo per mio figlio perché solo in questo modo potrò trasmettere questi sentimenti positivi a tutta la mia famiglia. Il modo in cui io vivo la mia, nostra, condizione, influenzerà indirettamente il modo in cui mi vedono gli altri. So che posso essere un genitore migliore e prendermi cura di mio figlio senza sentirmi sbagliata. Questo corso ha davvero cambiato il mio modo di vedere la vita, le responsabilità e la maternità nel suo insieme “.

Attraverso questi corsi di formazione, World Friends mira a combattere lo stigma della disabilità e a fornire strumenti essenziali per affrontare al meglio la condizione di essere madre di un bambino con bisogni speciali. Fornendo supporto alle madri, World Friends si impegna a migliorare la vita di queste famiglie, i più vulnerabili tra i vulnerabili, cambiando la percezione delle limitazioni di chi deve affrontare lo stigma ogni girono e a fornire competenze concrete su come tirare fuori il meglio per riuscire a prendersi cura di questi bambini speciali.

 

Scopri di più sul progetto di lotta alla disabilità>>