Fisioterapia nel distretto di Chake Chake – Pemba, Zanzibar (Repubblica Unita di Tanzania)



fisioterapia PembaRiorganizzazione e potenziamento del Servizio di Fisioterapia e Riabilitazione motoria (SFRM), Ospedale di Chake Chake, Pemba – Zanzibar (Repubblica Unita di Tanzania)

Creare un servizio di riabilitazione motoria presso l’Ospedale di Chake Chake e avviare un programma di sensibilizzazione della comunità locale sulla prevenzione di incidenti e sulle disabilità: con questi obiettivi, grazie al determinante finanziamento del Caaf-Cgil Nordest, nel giugno 2014 World Friends Onlus e la Fondazione Ivo de Carneri Onlus hanno dato il via al Progetto Fisioterapia.

La strategia è quella di rafforzare l’Ospedale principale dell’isola di Pemba dotandolo di un servizio medico – riabilitativo post-traumatico e non, fondamentale per la comunità di riferimento. L’intervento costituisce la necessaria espansione del progetto: “Riqualificazione del reparto di chirurgia dell’Ospedale di Chake Chake (Pemba – Zanzibar)”, iniziato nel 2007 con l’invio in loco di chirurghi italiani, la fornitura delle attrezzature più urgenti, nonché la ristrutturazione della sala operatoria. Nell’ambito del progetto si procede iinoltre alla sensibilizzazione della comunità attraverso un Programma di Riabilitazione Comunitaria che punta su prevenzione ed educazione, in particolare lavorando con scuole e cooperative agricole.

A beneficiare del progetto sono soprattutto:

  • Gli operatori sanitari che verranno formati sulle tecniche di intervento e assistenza;
  • Gli educatori di comunità selezionati che saranno formati sulla prevenzione degli incidenti e sulla disabilità;
  • La comunità locale (nel distretto di Chake Chake vivono poco più di 97.000 abitanti), che potrà accedere a un reparto di fisioterapia e riabilitazione attrezzato e usufruire delle attività di sensibilizzazione comunitaria.

 

Sostieni anche tu il progetto >>